Martedì, 26 Aprile 2016 13:44

Torneo internazionale “Chisola Cup for a Sustainability of Sport” - Troppo Toro per il Liverpool

Scritto da 

FINALINA / GALLERIA FOTOGRAFICA - Non c’è storia, la maggior qualità e fisicità dei granata fa la differenza: in gol Cocola e Crivellaro nel primo tempo, Valente e Gaboardi nella ripresa.

FINALE 3°/4° POSTO - TORINO-LIVERPOOL 4-1 
RETI: pt 5' Cocola (T), 20' Harlock (L), 25' Crivellaro (T); st 23' Valente, 32' Gaboardi
TORINO: Mattiello, Ali, Celesia, Morra, Novelli, Tesio, Crivellaro, Pane, Masina, Valente, Cocola. A disp. Gaboardi, Cotruta, Pompilio, Maggio, La Rotonda, Peirano, Pesce. All. Fioratti.
LIVERPOOL: Moulden, Liolid, Beck, Carragher, Durrant, Mauor, Manduoba, Carson, Losa, Harlock, Hill. A disp. Kelly, Kinsella, Morton, O'Rourke, Stewart, Dobie.

Tutto facile per il Torino nella finalina contro gli inglesi del Liverpool, troppa la differenza fisica tra le due squadre perché ci fosse partita: nonostante la grinta e il dinamismo degli inglesi, nel corso della partita la maggiore qualità dei granata è venuta fuori alla grande. 
Emozioni a grappoli fin dai primi minuti di gioco: a Crivellaro viene annullato un gol per una spinta a un difensore inglese, ma subito dopo Cocola anticipa il portiere e porta in vantaggio il Toro. Il Liverpool tiene botta e pareggia con Harlock, ma poco prima dell’intervallo Crivellaro va ancora in gol di testa, stavolta è buono e i granata tornano avanti. Non c’è storia nella ripresa: Valente centra un palo al 15’, ma poco dopo non sbaglia da solo davanti al portiere; nel finale c’è ancora tempo per l’imbucata centrale di Gaboardi, che fissa il risultato sul 4-1 finale.

My
My

5 x 1000