Domenica, 30 Settembre 2018 20:27

Eccellenza - I legni fermano il Chisola, comunque capolista

Scritto da 

4° GIORNATA - Reti bianche nella bella sfida con il Saluzzo, domenica prossima c’è il big match con il Corneliano Roero

Dopo tre vittorie consecutive, il Chisola si ferma sui legni: sono ben tre quelli colpiti nella partita con il Saluzzo (per la precisione, due pali e una traversa) che, di conseguenza, è finita a reti bianche. Ma alla fine è ancora una volta un buon punto, quello conquistato dai ragazzi di Beppe Bosticco, perché i cuneesi sono un’ottima squadra, che ha giocato alla pari e si è anche resa pericolosa in più di un’occasione.
Il Chisola continua ad essere imbattuto e il suo portiere Finamore è l’unico in categoria a non aver ancora subito una rete; sorride anche la classifica, con il primo posto in condivisione con Corneliano Roero e Canelli. Domenica prossima in programma c’è la super sfida proprio con il Corneliano Roero, sarà un passaggio chiave per capire fin dove può arrivare questa squadra. 

CHISOLA-SALUZZO 0-0
CHISOLA: Finamore, Deasti, Esposito, Neri, Russo (st 46’ Cristiano), Carfora, Bellino, Mazza (st 34’ La Caria), Micelotta, Blini, Degrassi (st 27’ Menon). A disp. Ariotti Cavarero, Sperandio, Artuso, Chirulli, Gili. All. Bosticco.
SALUZZO: Pelissero Serino, Cesaretto, Mazzafera, Caldarola, Carli, Tavella (st 35’ Caula), Serra, Atomei, Tosi (st 42’ Morero), Berardo (st 44’ Tufano). A disp. Nardi, Supertino, Aprile, Mondino, Terragno, Curto. All. Viale.