Apre Balistreri, Giambertone non ha limiti; la Juniores rifila il poker al Garino

Apre Balistreri, Giambertone non ha limiti; la Juniores rifila il poker al Garino

CHISOLA-GARINO 4-0 RETI: 5' Balistreri (C), 10' Giambertone (C), 20' Giambertone (C), 10' st Giambertone…
Constantin e Rizq ribaltano il Pinerolo, CHISOLA IN FINALE DI COPPA ECCELLENZA!

Constantin e Rizq ribaltano il Pinerolo, CHISOLA IN FINALE DI COPPA ECCELLENZA!

Finale di 2019 da favola per la Prima Squadra di Fabio Nisticò che, nella semifinale…
Apre Balistreri, Giambertone non ha limiti; la Juniores rifila il poker al Garino
Apre Balistreri, Giambertone non ha limiti; la Juniores rifila il poker al Garino
January 13, 2020
Constantin e Rizq ribaltano il Pinerolo, CHISOLA IN FINALE DI COPPA ECCELLENZA!
Constantin e Rizq ribaltano il Pinerolo, CHISOLA IN FINALE DI COPPA ECCELLENZA!
December 23, 2019
Prima Squadra

Prima Squadra (25)

Eccellenza, il Chisola supera ancora il Pinerolo, lampo Germinario!

CHISOLA-PINEROLO 1-0

RETI: 24' Germinario (C).

 

Sontuosa prova della Prima Squadra guidata da Fabio Nisticò e, ancora una volta, a farne le spese, è il Pinerolo, già battuto nella semifinale di ritorno di Coppa Eccellenza un mese fa. I biancoblù si ripetono in Via del Castello domenica pomeriggio e, a decidere la gara, stavolta è la rete del gioiellino classe 2002 Gianluca Germinario, che sentenzia il Pinerolo al 24’ del primo tempo. Altri tre punti, dunque, per i ragazzi di Nisticò che raggiungono quota 20 in classifica e si avvicinano alla zona play-off, con 18 reti fatte e 14 subite.

Prossimo appuntamento, domenica 19 gennaio, alle ore 14.30, in casa del Saluzzo capolista.

 

Ecco il tabellino completo della gara:

 

CHISOLA (4-4-2): Marcaccini, Dagasso, Russo, Anderson, Cristiano, Degrassi, Ba, Germinario, Bellino (45' st Ahmed), Rizq (42' st Garcetti), Constantin (31' st Capocelli). A disp. Benfadel, Blanc, Balistreri, Pairetto, Barbero, Granata. All. Nisticò.

PINEROLO (3-5-2): Cammarota, Viretto (28' st Savino), Ferrero, Chiatellino, Mozzone, Tonini, Barbaro (28' st Gili), Dedominici (39' Nicolini), Micelotta, Gasbarroni, Casorzo (39' Maglione). A disp. Bonissoni, Novo, Moracchiato, Gallo, Fiorillo. All. Rignanese.

ARBITRO: Massari di Torino.

Constantin e Rizq ribaltano il Pinerolo, CHISOLA IN FINALE DI COPPA ECCELLENZA!

Finale di 2019 da favola per la Prima Squadra di Fabio Nisticò che, nella semifinale di ritorno di Coppa Eccellenza, batte 2-0 il Pinerolo, ribaltando la sconfitta per 1-0 del Barbieri.

Decisivi i gol  al 20' del primo tempo del neo acquisto Emilian Constantin e la rete stratosferica di Kamal Rizq al 7' del primo tempo supplementare.

Avanti il Chisola. Il primo tempo è dominato dal gioco eccellente del Chisola che regala uno show fatto di rari “pensieri calcistici felici” come amo definire. I vinovesi sbloccano il match al 20': giocata bellissima sulla destra del classe 2002 Nicolò Dagasso, palla in mezzo, da due passi calcia fortissimo Emilian Constatin, Cammarota non riesce a bloccare ed è gol. Pinerolo che fa fatica ad esprimere il suo gioco e che perde tanti palloni in uscita. Al 31' lancio di Germinario che imbecca bene Bellino, esce Cammarota, scavetto e palla sopra la traversa. Poco dopo cross di Ahmed, sponda di Rizq,  tiro al volo nell'area piccola di Bellino, sopra la traversa. Al 45' ci prova su punizione un immenso Alberto Bellino para stavolta Cammarota.

Gasbarroni si accende. Nella ripresa il Pinerolo, dopo un avvio difficile, alza il ritmo, trova fiducia e macina gioco, regalando emozioni. Al 3' conclusione di Gasbarroni, para Maraccini. Al 12', riparte la squadra di casa, gran tiro di Rizq, out. Al 22' cross perfetto di Ferrero, non colpisce clamorosamente Maio e poi palla in angolo. Dal corner, stacca Mozzone e da due passi Gasbarroni non trova la porta. Il Pinerolo è una furia. Al 36' traversone meraviglioso di Gili, sulla destra tutto solo calcia di prima intenzione Viretto e Maraccini compie una super parata. Azione seguente ancora targata Pinerolo: invenzione geniale di Gasbarroni, tiro velenoso e con le unghie manda in angolo Maraccini. Ultima chance sempre sul piede di Gasbarroni, troppo centrale

Prodezza di Rizq. Il match viene deciso nel tempi supplementari e accade tutto nei primi  quindici minuti Al 6' punizione pazzesca di Gasbarroni, vola Maraccini. Ma al minuto 8 succede un qualcosa di speciale, arriva il gol qualificazione per il Chisola, ed è una prodezza sensazionale: ripartenza velocissima gestita da Germinario, un ragazzo classe 2002 che vorrei tanto nella mia Inter, palla per Kamal Rizq che da fuori area, si coordina con il suo bel mancino, parabola incredibile e sfera che si infrange sotto la traversa. Rete straordinaria che dà la finale agli uomini di Nisticò.

Scoppia la festa per questa storica finale di Coppa d'Eccellenza per il Chisola  tutto giovani e bellezza. Ribaltato lo svantaggio iniziale contro un Pinerolo che nella ripresa ha regalato delle belle emozioni. Gara decisa dal bel gioco, dalle parate dell'eterno Maraccini e dal lampo di Rizq, un fuoriclasse.

Bellino dagli 11 metri, Prima pari in extremis con il Moretta

Chisola-Moretta 1-1

RETI (0-1, 1-1): 30' st Sillah (M), 34' st rig. Bellino A. (C).

Gara pesante quella della Prima Squadra di Fabio Nisticò, che affronta in casa il Moretta: un punto portato a casa, ma tanto rammarico, un punto portato a casa grazie al rigore di Bellino al 34’ della ripresa, che agguanta il Moretta, passato in vantaggio 4’ prima con un gran gol di Sillah. Il commento di Fabio Nisticò al termine della gara: “Abbiamo fatto di tutto per vincerla, non ce l’abbiamo fatta, anzi abbiamo rischiato pure di perderla, il pari ci va stretto. Questione mercato, stiamo chiudendo per qualche giovane, pensiamo di operare qualcosa davanti, ma aspettiamo qualche occasione. Lavoreremo per i giovani a contatto con la forte Juniores che abbiamo”.

Ecco il tabellino completo della gara:

CHISOLA (4-4-2): Marcaccini, Dagasso (23' st De Mitri), Tuninetti, Russo, Cristiano, Ahmed, Ba, Bellino, Germinario, Capocelli (12' st Garcetti), Rizq. A disp. Benfadel, Anderson, Arkaxhiu, Vernero, Granata, Pairetto, Giodice. All. Nisticò.

MORETTA (4-3-3): Sperandio, Sobrero, Oddenino, Faridi, Esposito, Mensitieri, Mazzi (36' st Chahid), Caracciolo (20' Sillah 7.5), Crudo, Ligotti (31' st Berardo), Modini (20' st Curto). A disp. Godio, Morello. All. Cellerino.

ARBITRO: Ballone di Torino.

COLLABORATORI: Bono di Torino e Grossi di Torino.

Rinascita Chisola, Ba scaccia-Centallo e la Prima vola

Chisola-G.Centallo 2-0

RETI: 2' Ba (C), 35' st Ba (C).

La Prima Squadra di Fabio Nisticò raccoglie i punti che aveva lasciato per strada a Derthona 7 giorni fa, dopo una grandissima prestazione contro la capolista. La sfida con il Centallo è tutta a favore dei biancoblù, che aprono le marcature con Ablaye Ba dopo soli 2’; ed è sempre la punta di casa a raddoppiare al 35’ della ripresa. Altra convincente gara della squadra di Nisticò, che sale così a 15 punti in classifica e si prepara alla trasferta contro la Prodronero (avanti di 2 punti in classifica) della prossima settimana.

Ecco il tabellino completo della gara:

CHISOLA (4-4-2): Marcaccini, Dagasso, Tuninetti, Anderson, De grassi, Vernero, Ba (43' st Cristiano), Bellino, Germinario (43' st Garcetti), Capocelli (32' st De Mitri), Rizq. A disp. Benfadel, Di Cello, Mazza, Chirulli M., Peyronel, Russo. All. Nisticò.

G.CENTALLO (3-5-2): Baudena, Giorgis, Olivero (25' st Morra), Passerò, Giordana, Tallone, Viglione, Viale 5.5 (1' st Bertone), Magnino, Aloia, Gozzo (25' st Racca). A disp. Ariaudo, Pepino, Molardo, Stoppa, Pecollo, Musso. All. Bianco.

ARBITRO: Raineri di Como.

COLLABORATORI: Mariut di Asti e D'Acunzi di Asti.

Eccellenza, il Chisola ruggisce a Derthona, ma vincono i leoni di misura

HSL Derthona-Chisola 1-0

RETI: 41' Russo (H).

“Partita bellissima, maschia e difficile. Gol di altissima qualità di Russo, ha indirizzato la gara dalla loro parte. Orgoglioso dei ragazzi, perché noi abbiamo dato il 200%”, così Fabio Nisticò commenta la grande partita della Prima Squadra in casa della capolista HSL Derthona. È un eurogol di Russo nel finale di primo tempo a decidere una sfida dalla quale il Chisola esce a testa altissima. Aggiunge Pellegrini: “Non è stata una super-partita, avevamo 3 assenti e ne abbiamo risentito. Campo pesante, loro linea a 3 molto compatti. Poche parate di Teti, ma comunque il Chisola ha giocato una grandissima gara”.

Ecco il tabellino completo della gara:

HSL DERTHONA (4-3-3): Teti, Mazzaro, Ventre, Mazzocca, Magnè, Pagano, Rizzo (10' st Fiore), Soumah, Spoto (36' st Merlano), Russo (44' st Mazzola), Bardone (27' st Calogero). A disp. Torre, Grillo, Cirafici, Roncati, Mutti. All. Pellegrini.

CHISOLA (4-4-2): Marcaccini 6, Dagasso (33' st Garcetti), Cristiano, Russo (11' st De Mitri), De grassi, Vernero, Tuninetti, Bellino, Germinario, Capocelli, Chirulli (14' st Anderson). A disp. Benfadel, Mazza, Di Cello, Arkaxhiu, Peyronel. All. Nisticò.

ARBITRO: Munfuletto di Bra.

COLLABORATORI: Parise di Torino e Grossi di Torino.

 

Eccellenza, il Chisola non molla mai: Capocelli inchioda l'Atletico nel recupero

Chisola-Atletico Torino 1-1

RETI (0-1, 1-1): 12' st Medina (A), 51' st Capocelli (C).

Prova di carattere della nostra Prima Squadra che agguanta nel finale l’Atletico Torino con un gol di Capocelli, che pareggia i conti con il gol di Medina siglato al 12’ della ripresa. Così Fabio Nisticò: “Bruttissimo primo tempo da entrambe le parti. Loro molto chiusi, 4 bloccati dietro + 2 centrocampisti. Molto organizzati, abbiamo faticato a trovare le trame offensive. Rizq sbaglia un gol sulla ripartenza. Da quel momento solo Chisola in campo, grandi parate di Bedini, il loro portiere e un rigore non dato. Abbiamo iniziato a creare quando abbiamo smesso di giocare a calcio, se l’avessi preparata così probabilmente avremmo raccolto di più”. La risposta di Elia Fanelli: “Primo tempo tanta roba, abbiamo patito l’ultimo quarto d’ora”. Nota di colore di giornata l’ingresso in campo delle due squadre insieme ai nostri 2009 e 2010.

Ecco il tabellino completo della gara:

CHISOLA (4-4-2): Marcaccini, Dagasso, Tuninetti, Russo, De grassi, Vernero (41' st Ollio), Bellino, Mazza (14' st Cristiano), Germinario, Rizq. A disp. Benfadel, Garcetti, Anderson, Chirulli, De Mitri, Peyronel, Giodice. All. Nisticò.

ATLETICO TORINO (4-3-1-2): Benini, Arias, Puppione, Papa Tine, Soumahoro, Kouakou, Boussalmi (36' st Flor), Badji, Kean (13' Coulibaly, 9' st Siqueira), Medina (48' st Trovato), Yildirim (31' st Herrera). A disp. Maggiolo, Yao, Sidibe. All. Fanelli.

ARBITRO: Antal di Torino.

COLLABORATORI: Zanin di Torino e Garcea di Torino.

Eccellente Eccellenza, continua la striscia positiva, 1-1 al Vanchiglia

Vanchiglia-Chisola 1-1

RETI (0-1, 1-1): 33' Capocelli (C), 25' st rig. Moreo (V).

Continua la striscia positiva della nostra Prima Squadra guidata da Fabio Nisticò, che strappa un ottimo punto sull’ostico campo del Vanchiglia, 1-1 firmato Capocelli, che porta in vantaggio i biancoblù al 33’ del primo tempo; poi pareggiano i granata su rigore al 25’ della ripresa, con Moreo che non sbaglia. Si sale a quota 11 punti e tra 7 giorni ospiteremo in casa l’Atletico Torino.

Ecco il tabellino completo della gara:

VANCHIGLIA (4-3-3): Capello, Porticchio, Ahmed, Bussi, Ciccomascolo, Soplantai, Amedeo, Ferone, Bruno (19' st Talarico), Moreo (32' st Tatili), Marangone. A disp. Bonansinga, Bo, Mulatero T., Cravotto, Muto, Sillano, Salerno. All. De Gregorio.

CHISOLA (4-4-2): Marcaccini, Dagasso, Tuninetti (29' st Cristiano), Russo, De grassi, Vernero (34' st De Mitri), Bellino, Ba, Germinario, Capocelli (40' st Ollio), Rizq. A disp. Benfadel, Garcetti, Mazza, Chirulli, Peyronel, Balistreri. All. Nisticò.

ARBITRO: Lazar di Ivrea.

COLLABORATORI: Rizzo di Pinerolo e Merlina di Chivasso.

ESPULSI: 45' st Ba.

Eccellenza, sicurezza Bellino e Rizq: Nisticò vola altissimo

CHISOLA-CANELLI SDS   2-0

RETI: 8' st rig. Bellino A. (Ch), 17' st Rizq (Ch).

Altra vittoria con il punteggio di 2-0 per la nostra Prima Squadra contro il Canelli (esattamente come domenica scorsa in casa del Benarzole, a segno anche stavolta Bellino e Rizq): questo significa 10 punti in classifica, questo significa 11 reti segnate (di cui 7 solo nelle ultime 3 giornate), questo significa che il lavoro fatto sta finalmente dando i suoi risultati, in campionato e in Coppa (turno passato dopo la bella prestazione infra-settimanale contro il Corneliano Roero). Dopo un inizio complicato, ora si viaggia con la media delle prime in classifica e non ci fermiamo. La prossima settimana trasferta torinese in casa del Vanchiglia per confermare quanto di buono fatto in queste ultime settimane.

Ecco il tabellino completo della gara:

CHISOLA (3-4-1-2): Marcaccini, Dagasso, Tuninetti, Russo L., De grassi, Vernero (38' st De Mitri), Bellino A., Ba, Germinario (44' st Cristiano G.), Capocelli (28' st Ollio), Rizq. A disp. Ariotti, Garcetti, Mazza, Chirulli M., Peyronel, Balistreri. All. Nisticò.

CANELLI SDS (4-3-3): Zeggio, Coppola (18' st Alfiero), Lumello, Acosta, Ricotti, Bosco, Begolo, Celeste, Basualdo, Capogreco (37' st Annone), Cornero. A disp. Gjoni, Bellicoso, Titotto, Ramello, Negro, Tozaj. All. Raimondi.

ARBITRO: Bevere di Chivasso.

Eccellenza, Bellino e Rizq sbancano Benarzole

Benarzole-Chisola 0-2
RETI: 22' Bellino A. (C), 16' st Rizq (C).

Il week-end si chiude con il risultato più bello: i 3 punti della squadra di Fabio Nistictò a Benarzole, un'altra vittoria, dunque, la seconda consecutiva per la nostra Prima Squadra. 7 punti in 3 giornate per i biancoblù, che sono in risalita. Mattatori di Benarzole Bellino – che apre le marcature al 22' – e il solito Rizq, capocannoniere della squadra. Così Nisticò: “Bene, abbiamo rischiato praticamente nulla su campo difficile, contro una squadra esperta. Siamo contenti, due vittorie ottenute contro due squadre ostiche”.

Ecco il tabellino completo della gara:

BENARZOLE (3-5-2): Nurisso, Pallara (25' st Capuani), Cora (25' st Caputo), Vallati, Ferrarese, Grimaldi, Porcaro, Laneve (17' st Gai), Cavallo, Sclauzero, Riorda. A disp. Malaspina, Minutelli, Sammartino, Pidone, Zunino, Battisti. All. Ghisolfi.
CHISOLA (4-4-2): Marcaccini, Dagasso (46' st Mazza), Tuninetti, Russo, De grassi, Vernero, Bellino (41' st Cristiano G.), Ba, Germinario, Capocelli (28' st Chirulli), Rizq (43' st Ollio). A disp. Ariotti, Di Cello, De Mitri, Peyronel, Balistreri. All. Nisticò 7.
ARBITRO: Laugelli di Casale M.to.
COLLABORATORI: Giaveno di Pinerolo e Varsalona di Pinerolo.

 

Eccellenza: Bellino di rigore, ma vince la Cbs

CBS-CHISOLA 2-1

Ancora a secco di punti la Prima Squadra di Beppe Alessi, ma comunque buona la prestazione in casa dei rivali della Cbs. A freddo colpiscono i rossoneri, dopo solo 2’ va a segno Ramondo, ma, al 5’, Bellino pareggia con un tiro dagli 11 metri. Al quarto d’ora della ripresa, però, è ancora Ramondo a buttare palla in rete, con il risultato che si fissa sul definitivo 2-1 per i padroni di casa. Ancora emozioni nel finale con un’espulsione per parte, queProssimo appuntamento: tra 7 giorni, a Vinovo, quando ospiteremo l’Olmo.

Ecco il tabellino completo della gara:

RETI (1-0, 1-1, 2-1): 2' Ramondo (Cb), 5' rig. Bellino A. (Ch), 14' st Ramondo (Cb).

CBS (4-4-2): Ussia, Ardissone (45' st Lopes), Clivio, Chiarle, Ghironi (46' st Colaiocco), Porcelli, Balzano, Bara, Marmo (42' st Principalli), Ramondo (42' st Palumbo), Shtjefni (18' st Borello). A disp. Gallo, Ferrero, Gardin, Parodi. All. Meloni.

CHISOLA (4-2-3-1): Galante, Dagasso, De grassi, Tuninetti, Russo (25' st Anderson), Cristian, Ba, Germinario, Rizq, Bellin (34' st Chirulli), Capocelli (23' st De Mitri). A disp. Benfadel, Vernero, Mazza, Ollio, Di Cello, Peyronel. All. Alessi.

ARBITRO: Cafaro di Bra.

ESPULSI: 18' st Tuninetti (Ch), 31' st De grassi (Ch).

Pagina 1 di 2
Lussu
My

5 x 1000

 

 

Seguici su Facebook