Lunedì, 14 Settembre 2015 14:28

Superoscar - Per il Chisola un ottimo secondo posto nella classifica finale

Scritto da 
Gigi Calcia e Vincenzo Scalia Gigi Calcia e Vincenzo Scalia

La società del presidente Luca Atzori conferma la sua posizione ai vertici del calcio giovanile torinese.

 

Il Superoscar è solo un torneo, che per di più si gioca all’inizio della stagione, quando le squadre sono ancora in preparazione e i risultati possono essere beffardi. Ma la sua classifica è un’importante cartina di tornasole sul lavoro svolto da una società nel Settore giovanile e nella Scuola calcio. Letto in questo senso, il secondo posto conquistato dal Chisola nella classifica finale della 35esima edizione del Superoscar è un risultato importante, un primo riconoscimento del lavoro svolto e uno stimolo ad andare avanti. Perché, sia chiaro, questo è solo un punto di partenza.

1. LASCARIS 36,563

2. CHISOLA 24,750

3. PRO SETTIMO EUREKA 22,500

4. CHIERI 17,000

5. LUCENTO 16,125

6. C.B.S. 12,875

7. VOLPIANO 11,000

8. VENARIA REALE 10,625

9. BORGARO 10,250

10. ALPIGNANO 8,750

11. ATLETICO TORINO 8,500

12. POZZOMAINA 8,250

13. SANMAURO 6,625

14. BACIGALUPO 6,188

15. CENISIA 5,875

16. GIAVENOCOAZZE 2,625

Ultima modifica il Giovedì, 17 Settembre 2015 14:35